Sto caricando…

Luigi Sartini

Taverna Righi
www.ristoranterighi.com

Per Luigi Sartini entrare in cucina è stata una scelta “naturale”: cresce tra le ricette e i segreti culinari della nonna, il padre fornaio e lo zio proprietario di un ristorante. Terminati gli studi alberghieri si dedica alle prime esperienze lavorative affiancando maestri del calibro di Gino Angelini e Gualtiero Marchesi, due giganti della cucina italiana che hanno inevitabilmente influenzato il suo stile e le sua tecnica in cucina. E’ nel 1990 che Luigi giunge ai fornelli del ristorante Righi, il cuore della buona tavola della Repubblica del Titano, per mettersi in gioco e iniziare un matrimonio culinario che ancor oggi è in corso d’opera. Negli anni la sua cucina cresce, si evolve, fino a proporre preparazioni sempre più inclini all’innovazione, ma rivelandosi estremamente affine alle straordinarie materie prime del territorio. Oggi Luigi afferma: “Nella carta di Righi esprimo la mia cucina attraverso i piatti, nell’equilibrio delle materie prime, della natura, della terra, in un percorso pensato per voi e la gratificazione del vostro palato.” Degustazioni a base di carne o pesce, dedicate al territorio o alla cucina vegetariana, alla scoperta di una cucina d’autore, o per ammaliare con combinazioni intriganti e curiose. Nella carta, a fianco a ogni piatto, la decisione di apporre la data dell’anno in cui la ricetta è stata creata: il cliente può iniziare così un viaggio nella storia e nell’evoluzione della grande cucina di Luigi Sartini. Viaggio che da qualche tempo può essere intrapreso anche al “Righino”, un nuovo locale figlio dell’osteria della tradizione, posto al piano terra del ristorante, in cui assaporare la cucina di Righi, attraverso alcune ricette dello chef Sartini pensate appositamente per il brunch, la pausa pranzo, o la cena.

Indirizzo

Indirizzo:

piazza Libertà, 10 47890 - San Marino

Telefono: