Sto caricando…

Emilio Barbieri

StradaFacendo
www.ristorantestradafacendo.it

Emilio Barbieri nasce nel 1950 a Salvaterra, piccolo paese della provincia reggiana. Fin da bambino si ritrova immerso nella cultura gastronomica emiliana: il maiale, l’orto, la sfoglia tirata con il mattarello, sono gli autentici ricordi della sua infanzia. In cucina Emilio trova una grande maestra, sua madre Sarita, che in passato si adoperava da esperta cuoca nei grandi eventi inerenti il caseificio di proprietà familiare, e cucinava per le festività paesane, come l’annuale cerimonia del maiale. A metà degli anni sessanta la famiglia Barbieri decide di trasferirsi a Modena e rileva il Bar Mazzini, locale storico dell’omonima piazza, per spostarsi successivamente a Sassuolo, all’Albergo Ristorante Regina, attività in cui Emilio affianca i genitori nella gestione. Nel 1967 il ristorante viene premiato da Luigi Carnacina e dall’Accademia Italiana Della Cucina Delegazione di Modena con una coppa e con la medaglia d’oro. Per motivi familiari e dopo il servizio militare Emilio intraprende altre attività legate alla gastronomia, tanto che a Modena sceglie di dar vita a una piccola ristorazione al Caffè Dei Portici, locale da lui stesso aperto. Insieme alla moglie Rita Antonella Rocchetti, esperta sommelier, decise di lanciarsi in una nuova avventura inaugurando, sempre a Modena, il ristorante “Strada Facendo”. E’ qui che Emilio Barbieri ha da anni rimesso in gioco la sua grande passione per la cucina (mai affievolita), riportando nei sui piatti i sentori, i profumi e gli aromi della sua adolescenza, in una interpretazione sempre attuale e contemporanea.

Indirizzo

Indirizzo:

Via Emilia Ovest, 622 41123 Modena – MO

Telefono: